Spagna, 700 migranti tentano l’ingresso a Melilla: tutti respinti!

melilla

17 magg – Settecento migranti africani hanno assaltato la frontiera che separa il Marocco dall’enclave spagnola di Melilla, ma tutti sono stati respinti dalle guardie dei due Paesi. Lo fa sapere una nota spagnola. Circa 500 persone sono arrivate al confine e una ventina è rimasta in cima alla barriera alta 6 metri per mezz’ora. Poi, tutti i migranti sono stati scortati via dalle autorità marocchine.

Due ore dopo, un altro gruppo di 200 persone è stato individuato dalle forze dell’ordine del Marocco. Melilla e l’altra enclave nordafricana di Madrid, Ceuta, sono obiettivo di molti migranti africani che tentano di entrare in Europa. Spagna e Marocco hanno rafforzato la vigilanza sul confine a febbraio, dopo che 15 persone sono morte nel tentativo di entrare a Ceuta. (LaPresse/AP)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -