Torna il terrore in Kenya: attentati a Nairobi, 10 i morti

kenia

 

Nairobi, 16 mag. – E’ di almeno 10 morti e oltre 70 feriti il bilancio di un duplice attentato avvenuto nel quartiere somalo di Nairobi. E il bilancio delle vittime potrebbe aggravarsi perche’ -secondo un portavoce del Kenyatta National Hospital- “molti dei feriti sanguinavano copiosamente” quando sono stati ricoverati. “Abbiamo bisogno – ha aggiunto- di molto sangue”.

La polizia ha arrestato un sospetto e reso noto che, a causare le due esplosioni, sono stati gli Ied, ordigni improvvisati. La prima deflagrazione e’ avvenuta in un ‘matatu’ (gli affollati minibus del servizio pubblico), la seconda nel popolare mercato di Gikomba, situato ai margini orientali del quartiere finanziario. Il timore di un nuovo attacco terroristico in Kenya si e’ dunque concretizzato.

Negli ultimi giorni diversi Paesi occidentali avevano emanato allerta di viaggio ai turisti perche’ evitassero il Kenya; proprio in seguito all’allarme lanciato anche dal governo di Londra, nelle ultime ore centinaia di turisti britannici erano stati evacuati dai ‘resort’ sulle spiagge, alle porte di Mombasa, e rimpatriati. Appena poche settimane fa, all’inizio di maggio, a Nairobi in due diversi attentati, attribuiti ai ribelli somali Shebab legati ad al-Qaeda, erano morte tre persone e 86 erano rimaste ferite. Il Kenya e’ almeno dal 2011 nel mirino dei fondamentalisti islamici. (AGI) .

La Cina rafforza la sua presenza in Africa: nuova ferrovia di 600 km
L’intesa é stata ufficializzata alla presenza dei presidenti di Kenya, Ruanda, Sud Sudan, Tanzania e Uganda

Cina: Pechino promette prestiti per 10 miliardi di $ all’Africa

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -