Soru (Pd): denuncio Di Maio (M5S) per diffamazione

soru16 mag – “Ho dato mandato ai miei legali di sporgere querela per diffamazione nei confronti del vice presidente della Camera Luigi Di Maio che durante la trasmissione “8 e 1/2″ ha detto che sarei indagato per aver trasferito capitali in paradisi fiscali”, così in una nota Renato Soru, patron di Tiscali e candidato al parlamento europeo per la circoscrizione Isole.

“Quanto detto dall’esponente grillino è totalmente falso e privo di ogni fondamento- spiega Soru- l’indagine in corso ha riguardato un’errata interpretazione sull’imponibilità fiscale di una mia partecipazione all’aumento capitale di Tiscali nel 2009, eseguito a sostegno della società e a tutela dei posti di lavoro”.
“Denuncio Di Maio perché non è accettabile e va posto un freno a questa modalità dei grillini di fare politica: la calunnia, la superficialità, la scarsa informazione che evidentemente riguarda anche la loro cifra politica”.
“Non so cosa Di Maio abbia fatto fino ad ora: io so che ho sempre lavorato tanto, innovando, creando posti di lavoro e rispettando le leggi.
Come già accaduto in passato, sono sicuro che la magistratura farà piena luce”, conclude Soru.



   

 

 

1 Commento per “Soru (Pd): denuncio Di Maio (M5S) per diffamazione”

  1. Tutti santi!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -