Matrimoni gay ad Abano, Luca e Riccardo sposi

nozze-gay

foto mattinopadova.gelocal.it

 

12 magg – Si è trattato di un qualcosa di simile al matrimonio, anche se riconosciuto solamente dal regolamento comunale aponense e non dalla legge italiana. Un matrimonio in pompa magna, che ha portato nella sala di Villa Bassi un’ottantina di invitati, che hanno celebrato la coppia tra pianti di commozione e il classico “W gli sposi”. Riccardo e Luca sono arrivati ad Abano con una Fiat Cinquecento bianca con la scritta “Just Married” realizzata sul vetro posteriore.

I due non si sono presentati da soli, ma accompagnati da Severina, una border collie che da due anni è l’amica fedele in casa. La cagnolina ha scodinzolato e accompagnato con entusiasmo la celebrazione civile.

Siamo insieme da 8 anni e da due abitiamo assieme in una casa che abbiamo acquistato a Stienta – raccontano -. Abbiamo saputo a novembre attraverso i giornali della disponibilità del comune di Abano di celebrare le unioni omosessuali e ci siamo subito messi in contatto con il sindaco. Un “sì” convinto per un’unione che non ha avuto nulla di diverso, almeno per quanto riguarda la cerimonia, da quelle eterosessuali



   

 

 

1 Commento per “Matrimoni gay ad Abano, Luca e Riccardo sposi”

  1. Mi pare di sognare…..

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -