La Marina soccorre 450 migranti in acque territoriali libiche

immigrati_marina12 mag.  – La marina militare della Libia ha salvato 450 migranti al largo delle sue coste, che erano a bordo di una nave diretta illegalmente verso l’Europa. Lo ha reso noto il funzionario Mahmoud al-Akhsham, aggiungendo che i migranti sono stati salvati nelle acque libiche vicino a Zwara, a circa 110 chilometri a ovest di Tripoli. La maggior parte dei migranti, ha spiegato, provengono da Eritrea e Siria, e alcuni sono palestinesi. Tra i siriani c’erano donne e bambi. (LaPresse/AP)



   

 

 

2 Commenti per “La Marina soccorre 450 migranti in acque territoriali libiche”

  1. gianni cordara

    l’avevo detto io tempo fa, andremo a prenderli direttamente, cosi’ abbattiamo i costi…….

  2. Ma vi rendete conto che la NS. Marina si rende complici degli scafisti? Ma vi rendete conto che con questa operazione la ns. Marina diventa il primo scafista e trafficante al mondo?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -