Gran Bretagna, Cameron: nel 2017 referendum sulla Ue

Condividi

 

cameron12 mag. – A 11 giorni dalle europee, David Cameron prova a battere sul suo stesso terreno il suo peggior nemico, gli euroscettici dell’Ukip di Nigel Farage, dati al primo posto alle imminenti elezioni, seguiti dai Laburisti con i Conservatori, staccatissimi, terzi. In un’intervista alla Bbc Cameron ha promesso che se sara’ riconfermato premier, alle legislative del prossimo anno, nel 2017 la Gran Bretagna (o cio’ che ne sara’ rimasto se il 18 settembre la Scozia si stacchera’ da Londra) votera’ un referendum sull’uscita o la permanenza nell’Ue .

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Gran Bretagna, Cameron: nel 2017 referendum sulla Ue”

  1. E gli inglesi dovranno aspettare fino al 2017? Ahhahahahah per prender voti così si promette……

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -