Africano litiga con proprietario di casa 70enne e lo rinchiude nel vano scale

Roma – Torre Angela, lite in via Atlante per l’affitto: proprietario rinchiuso nel vano scale

11212 magg – Prima litiga con il proprietario di casa, poi lo rinchiude nel vano scale. E’ successo a Torre Angela, in via Atlante. Il diverbio è scattato su questioni inerenti l’affitto da pagare. L’uomo, 44 anni della Sierra Leone, già noto alle forze dell’ordine, ha prima aggredito verbalmente il suo affittuario, un pensionato romano di 70 anni. Poi l’ha rinchiuso nell’abitacolo di una scala all’interno dell’abitazione.

Solo dopo l’intervento dei Carabinieri, arrivati a seguito della segnalazione fatta dalla stessa vittima, l’anziano è stato liberato mentre l’affittuario è stato ammanettato, portato in caserma, e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

.romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -