Giovani gay, lesbiche e trans nelle scuole per informare i coetanei

gay1

Immagine dall’opuscolo informativo distribuito da Centaurus

11  MAG – In Alto Adige giovani gay, lesbiche e transgender andranno nelle scuole e nei centri di aggregazione per informare e sensibilizzare i loro coetanei. Si tratta di una iniziativa dell’associazione bolzanina Centaurus.

I giovani, tra i 16 e i 18 anni, attualmente vengono preparati per il loro compito da un sessuologo. Obiettivo dei workshop – è stato detto – è quello di “avvicinare nel modo più autentico possibile le diverse realtà, attraverso i giovani che vivono questa esperienza”.

Centaurus è un circolo affiliato Arcigay, che si pone come punto di riferimento per molti degli omosessuali altoatesini. Promuove iniziative per incoraggiare il coming out, l’emancipazione ed anche la reciproca solidarietà tra omosessuali-

Qui l’opuscolo informativo distribuito  da cui abbiamo tratto le immagini
http://www.arcigay.it/wp-content/uploads/ComingOut_it.pdf

“Gay in Alto Adige” vuol essere un opuscolo informativo rivolto a uomini di tutte le fasce di età e in particolare ai giovani che scoprono di sentirsi attratti da persone del loro stesso sesso. È diretto inoltre ai loro genitori, amici ed amiche, agli operatori e alle operatrici del settore giovanile, a educatori ed educatrici, insegnanti e a tutti/e coloro che – consciamente o inconsciamente – lavorano a contatto con giovani omosessuali.

 

gay2

gay3



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -