Truffe: arrestato ex direttore di banca, avrebbe sottratto 20 mln ai clienti

tasse0Bergamo, 9 mag. – E’ stato arrestato Benvenuto Morandi, fino a pochi mesi fa sindaco di Valbondione ed ex direttore della Banca Intesa San Paolo di Fiorano al Serio. Morandi e’ accusato di furto aggravato, falso e truffa aggravata perche’ nel fra l’ottobre 2007 e il giugno 2013 avrebbe sottratto grosse ingenti somme di denaro dai conti correnti di diversi clienti della sua banca per un totale di circa 20 milioni di euro, utilizzati per finanziare attivita’ pubbliche e private.
E lo avrebbe fatto falsificando le firme dei correntisti su assegni, bonifici e prelevamenti ed effettuando false rendicontazioni bancarie per nascondere ai risparmiatori le loro perdite finanziarie, garantendosi cosi’ anche i proventi derivanti dai premi produzione. Morandi sara’ sottoposto al regime degli arresti domiciliari con l’applicazione della procedura del braccialetto elettronico.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -