Roma: vigili circondati e picchiati da abusivi, senegalese arrestato

Vigili aggrediti a San Pietro a venditori abusivi

abusivi9 magg – Ennesima aggressione ai danni di vigili urbani. Sono le vie del centro a far registrare due feriti tra gli agenti della polizia locale, afferenti al I gruppo Prati. I due sono stati aggrediti alle 14 nella zona di San Pietro da un gruppo di venditori abusivi. I vigili, circondati, sono stati costretti a chiedere rinforzo via radio. A denunciare l’aggressione è il sindacato Ospol.

Subito dopo l’aggressione i venditori abusivi hanno liberato la strada dalla mercanzia dandosi alla fuga con i borsoni colmi di oggetti contraffatti. Un senegalese non è però riuscito a raccogliere in tempo la merce abusiva ed è stato fermato, accompagnato al comando municipale di via del Falco dove è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

I due vigili urbani hanno fatto ricorso alle cure mediche presso l’ospedale S. Spirito. L’O.S.Po.L. attraverso il suo presidente Marruci dice “basta a questa mattanza e indica, nella latitanza dell’Amministrazione Comunale, varie colpevolezze tra cui la mancanza di dotazioni di strumenti di autodifesa come lo sfollagente, il keydefender e il giubbotto antitaglio. Per tutte le vertenze in atto:l’O.S.Po.L. ha indetto un’Assemblea in tutti i suoi Comandi Municipali a partire dal 13 p.v. mentre tra i vigili sono iniziate forme di protesta alternative come l’astensione dagli straordinari”.

.romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Roma: vigili circondati e picchiati da abusivi, senegalese arrestato”

  1. Antonella Lucato

    E’ demenziale e se non ci sarà’ un’immediata azione le cose potranno solo peggiorare

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -