Expo: arrestato evoca contatti con Bersani e Vaticano

bersani9 magg – Il nome di PierLuigi Bersani viene evocato negli atti dell’inchiesta su Expo in relazione alla nomina di Giuseppe Nucci, rimasto fuori dalle nomine dello scorso settembre di Sogine (la societa’ di Stato responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi). Sergio Cattozzo, ex segretario regionale Udc della Liguria, arrestato oggi, dice aver parlato con Primo Greganti: “Anche lui (Greganti, ntd) era convinto che si potesse ancora correre su Nucci presidente perche’ Pierluigi Bersani ha detto ‘Io sono d’accordissimo’“.

L’ex numero uno del Pd viene citato anche in un’ intercettazione del 7 settembre 2012 con riferimento alla ‘Citta’ della Salute’, il nuovo polo sanitario lombardo. E’ Frigerio che parla con Rognoni: “Ho sentito un po’ a Roma Bersani e poi gli altri, sulla Citta’ della Salute, tu devi cominciare a fare delle riflessioni (…)”. La conversazione prosegue con la affermazione che Palladio si tirera’ dentro Maltauro (imprenditore arrestato), “perche’ e’ piccolo, poi Bersani mi ha detto ‘a sinistra che fate?’ bisogna che senta se Rognoni mi dice Manutencoop per me va bene”. I due si accordano poi per “costruire un concorrente valido”.

Bersani: “Mai pronunciate le frasi che, secondo alcune indiscrezioni di stampa, mi vengono attribuite da terzi”, afferma Pier Luigi Bersani nella breve nota in cui liquida il tutto come “illazioni o millanterie prive di qualsiasi fondamento”

Tra gli amici importanti ‘rivendicati’ da Gianstefano Frigerio nelle intercettazioni agli atti dell’inchiesta su Expo spunta il cardinale Giuseppe Versaldi.
Parlando col manager Stefano Cetti, uno degli arrestati, Frigerio, nel suggerirgli l’azione di lobbyng per conquistare un importante incarico afferma: “Il terzo canale e’ il mondo del Vaticano, dove noi abbiamo amici il ministro delle Finanze che e’ il cardinale Versaldi e anche il segretario di Stato …
quindi magari li’ ti mando un mio amico, il Walter Iacaccia, che e’ legato a Versaldi … poi ti porta lui da Versaldi”.
Sembra che questo incontro con Versaldi poi si combini davvero: “Guarda che e’ il Cardinale – dice Frigerio al manager di Expo Angelo Paris a proposito di un incontro fissato per “giovedi’” – perche’ e’ proprio un mio amico il Cardinale … e’ una persona seria… uno di Alessandria … ma poi un uomo di quelli di una volta”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -