Parma: raid vandalico dei centri sociali “Sono squadristi”

Condividi

 

FONTANA A GAMBA TESA SUI CENTRI SOCIALI DI PARMA: “SQUADRISTI”

centris8 magg – Raid vandalico di venticinque aderenti dei centri sociali della città ducale contro un gazebo del Carroccio. L’episodio segue alle due aggressioni dei centri sociali padovani. L’eurodeputato sottolinea: “Lega nel mirino”

Bruxelles, 7 maggio 2014 – “Solidarietà ai militanti di Parma”. L’eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana esprime vicinanza ai leghisti della città ducale, aggrediti oggi da venticinque aderenti ai centri sociali, che hanno distrutto il gazebo dove la Lega stava raccogliendo le firme referendarie.

L’episodio segue a distanza di poco tempo i due raid sempre dei centri sociali a Padova.

“La Lega è nel mirino di questi squadristi – spiega Fontana – ma noi andiamo avanti. Gli altri aggrediscono, noi pensiamo ed agiamo politicamente. Stiamo facendo una battaglia per la gente e per il lavoro, vedi la cancellazione della legge Fornero. La forza delle idee è il nostro motore”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -