Agrigento, immigrati fuggono in massa dal centro d’accoglienza

immigr

 

8 magg – La Ss115, ed in particolare il tragitto da Siculiana ad Agrigento, diventa ancora una volta teatro di fuga dei migranti. Questo pomeriggio ennesimo “addio” per centinaia di extracomunitari alla struttura “Villa Sikania”, diventata centro accoglienza.

Stamani è stato il pattugliatore “Libra” della Marina Militare ad effetture prima le operazioni di soccorso in mare, e successivamente il trasferimento al porto di Porto Empedocle. Sono giunti in tutto 468 migranti, tra cui 339 uomini, 104 donne e 25 minori, tutti di nazionalità non ancora accertata.

Dopo l’arrivo alla struttura d’accoglienza di Siculiana, l’allontanamento quasi immediato per Agrigento, in attesa dei pullman per il Nord Italia.

.agrigentonotizie.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -