Settecamini: Borghezio manifesta coi cittadini contro apertura nuovo Cie

COMUNICATO STAMPA

SETTECAMINI – BORGHEZIO MANIFESTA A ROMA CON I CITTADINI CONTRO L’APERTURA DI UN CENTRO D’ACCOGLIENZA PER RIFUGIATI E CLANDESTINI

settecamini7 magg – “Decisione demenziale, se ci sarà rivolta popolare io sarò in prima linea con ragazzi di Settecamini”.

Questa mattina l’eurodeputato della Lega Nord, Mario Borghezio ha manifestato al fianco dei cittadini del quartiere di Settecamini a Roma contro l’apertura di un centro per rifugiati politici in largo Davanzati.

“E’ una decisione demenziale che non tiene conto delle enormi problematiche già affrontate da questo territorio”, ha spiegato Borghezio durante il sit in sotto il dipartimento dei servizi sociali del comune di Roma in viale Manzoni.

L’eurodeputato della Lega, candidato nel collegio del Centro Italia per le prossime elezioni europee ha fatto parte della delegazione che ha incontrato lo staff dell’assessore alle politiche sociali di Roma, Rita Cutini. “Le istituzioni devono capire che questa è una scelta scellerata – ha proseguito Borghezio – la tensione sociale è già alta e se ci sarà una rivolta popolare io sarò in prima linea al fianco di questi ragazzi”.

Mario Borghezio ha inoltre annunciato che domani sera parteciperà ad una manifestazione di protesta a Velletri in provincia di Roma, contro l’apertura di un altro centro di accoglienza per rifugiati politici.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -