Immigrati: soccorsi oltre 300 presunti profughi in mare

sbarchi7 magg – Oltre trecento immigrati sono stati soccorsi all’alba da una nave militare nel Canale di Sicilia. Tra loro c’e’ anche un cadavere. Sembra che l’uomo sia morto per gli stenti della traversata.

I trecento profughi verranno portati in mattinata al porto di Pozzallo (Siracusa). Arriveranno invece in mattinata a Porto Empedocle (Agrigento) i 468 profughi soccorsi ieri da un’altra nave militare. Tra loro ci sono molti bambini e donne.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -