Immigrati: soccorsi oltre 300 presunti profughi in mare

sbarchi7 magg – Oltre trecento immigrati sono stati soccorsi all’alba da una nave militare nel Canale di Sicilia. Tra loro c’e’ anche un cadavere. Sembra che l’uomo sia morto per gli stenti della traversata.

I trecento profughi verranno portati in mattinata al porto di Pozzallo (Siracusa). Arriveranno invece in mattinata a Porto Empedocle (Agrigento) i 468 profughi soccorsi ieri da un’altra nave militare. Tra loro ci sono molti bambini e donne.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -