Arabia Saudita, insulti all’slam: blogger condannato a 10 anni e 1000 frustate

frustateRiad, 7 mag. – Un tribunale saudita ha condannato Raef Badawi, il blogger e cofondatore del sito web Rete liberale saudita, impegnato nel campo dei diritti umani, a dieci anni di carcere e a 1.000 frustate. I giudici hanno modificato una prima sentenza di condanna a 7 anni e 600 frustate.

Lo ha riferito il direttore del network, Suad al-Shamari, aggiungendo che Badawi era accusato di insulti all’islam. Badawi dovra’ pagare anche una multa equivalente a 191.846 euro. L’attivista fu arrestato il 17 giugno del 2012 a Gedda in seguito all’annuncio del suo sito web di voler istituire la ‘giornata per il liberalismo’.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -