Cina: attacco islamico a coltellate in una stazione di Canton, feriti

iuguri-Canton6 mag. – Almeno sei persone sono rimaste ferite in un nuovo attacco a coltellate in Cina. Secondo quanto riferiscono i media locali, un commando formato da quattro individui, con il volto parzialmente coperto da berretti di colore bianco, ha fatto irruzione nella stazione ferroviaria di Canton, nella provincia meridionale del Guangdong. E’ intervenuta la polizia che, quando gli aggressori ne hanno ignorato gli avvertimenti, ha aperto il fuoco: uno e’ morto sul colpo, un altro e’ stato arrestato mentre due sarebbero in fuga. Le vittime sono state tutte ricoverate in ospedale.

L’assalto segue di meno di una settimana quello alla stazione di Urumqi, capoluogo della regione autonoma occidentale dello Xinjiang, l’ex Turkestan Orientale, e ricorda la strage del 1 marzo scorso a Kunming, nella provincia dello Yunnan: ambedue furono attribuiti a militanti separatisti uiguri, minoranza turcofona e di fede musulmana che vive nello stesso Xinjiang. .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -