Pontida, Bossi sposa la battaglia antieuro di Salvini: No sottomissione all’Europa

5 magg – Pontida: Bossi sposa la battaglia antieuro di Matteo (quello giusto). “Bisogna vincere queste elezioni, e con ampio margine, per un motivo semplice: oggi abbiamo il dovere di sottomissione all’Europa, dobbiamo avere un Parlamento che cambi queste regole. Altrimenti da Bruxelles ci rifilano qualsiasi cosa”.

bossi

“Per cambiare le cose occorre avere i numeri – avverte -, convincere la gente a votare Lega e il Segretario della Lega Matteo (quello giusto):. La battaglia non sarà solo in Europa, ma anche nel Parlamento romano, per cambiare l’accordo di sottomissione del nostro Paese all’Europa (art.117 e 119) bisogna essere in tanti” ribadisce. Art. 117. La potesta’ legislativa e’ esercitata dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonche’ dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali Art. 119. I Comuni, le Province, le Citta’ metropolitane e le Regioni hanno autonomia finanziaria di entrata e di spesa, nel rispetto dell’equilibrio dei relativi bilanci, e concorrono ad assicurare l’osservanza dei vincoli economici e finanziari derivanti dall’ordinamento dell’Unione europea.

da La Padania



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -