Mosca: alt all’escalation in Ucraina o è a rischio la pace europea

lavrov5 mag. – La Russia ha avvertito che, se non si mettera’ fine ai crescenti disordini, la situazione ucraina minaccia la pace in tutta Europa, e ha accusato gli ultranazionalisti ucraini di violazioni dei diritti umani “su larga scala”. “Gli sforzi congiunti del popolo ucraino e della comunita’ internazionale dovrebbero quanto prima mettere fine al razzismo, alla xenofobia, all’intolleranza etnica e alla glorificazione del nazismo”, ha auspicato in una nota il ministero degli Esteri russo.

“L’alternativa e’ foriera di conseguenze distruttive per la pace in Europa, la stabilita’ e lo sviluppo democratico, ed e’ assolutamente necessario evitarla”, si legge ancora nella nota. Secondo Mosca, le forze “ultranazionaliste, estremiste e neonaziste” hanno commesso violazione “di massa” dei diritti umani in Ucraina.

odessa11

Filo-russi bruciati nel rogo di Odessa

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -