La Cina vieta l’import di formaggio britannico: scarsa igiene

formaggi5 mag 2014 – La Cina ha temporaneamente vietato le importazioni di formaggio dalla Gran Bretagna dopo che gli ispettori di Pechino hanno rilevato problemi di standardi igienici nei prodotti di una non meglio precisata compagnia. Secondo quanto riferisce la BBC, i funzionari cinesi non sarebbero rimasti soddisfatti dalla conservazione e dell’immagazzinamento, delle temperature del latte quando viene trasportato e l’igienizzazione dell’aria.

Il ministro dell’Agricoltura britannico, George Eustice, ha chiesto che le restrizioni vengano rimosse il prima possibile. ”Il formaggio britannico e’ il migliore del mondo”. Il divieto di import e’ stato imposto a tutti i formaggi prodotti dopo il 1 maggio. La Gran Bretagna esporta ogni anno in Cina oltre 11 tonnellate di prodotti caseari. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -