Arriva il chip contraccettivo da installare sotto pelle, si attiva tramite wireless

chip5 magg – Il nuovo prodigio tecnologico che promette miracoli nella sfera sessuale è stato realizzato nel Massachusetts Institute of Technologies dagli scienziati Robert Langer e Michael Cima e, per com’è stato presentato, già dà tutta l’idea di scalzare via i tradizionali preservativi e le varie pillole anticoncezionali.

Si tratta, infatti, di un chip impiantabile che si attiva tramite wireless e somministra medicinali estrogeni, per il momento è programmato con un’autonomia di 5 anni che però gli scienziati vogliono alzare a 16 anni.

La sperimentazione ha avuto inizio nel 2012 e il prodotto verrà lanciato sul mercato nel 2017: “Il microchip impiantabile è il più grande progresso della medicina dalla prima pillola sviluppata nel 1876”, ha commentato uno dei ricercatori, Bradley Paddock.

.today.it



   

 

 

2 Commenti per “Arriva il chip contraccettivo da installare sotto pelle, si attiva tramite wireless”

  1. E se qualche hacker baipassa il codice e lo attiva quando vuole lui, cosa succede?
    Scariche di estrogeni e crescita tumori a iosa??!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -