“Porta a porta”, il comico dei monologhi senza contradditorio è indeciso

Beppe Grillo da Bruno Vespa a Porta a Porta prima delle elezioni: si tratta. Sarebbe capace uno come il comico Grillo, abituato ai monologhi di piazza senza contradditorio, di reggere ad un dibattito civile? Di affrontare uno scambio di idee?

Grillo24 magg – Beppe Grillo da Bruno Vespa a Porta a Porta prima delle elezioni europee? La voce circola da qualche giorno, e pare che siano in corso trattative tra le parti per organizzare la trasmissione.

Secondo il quotidiano La Stampa Casaleggio e Grillo sono molto indecisi, “capiscono che, vista l’indecisione degli italiani, passare dal salotto di Vespa sia necessario, ma chiedono garanzie e condizioni. Prima fra tutte che l’intervista si faccia in prima serata. E qui scatta il primo problema, una questione di par condicio che l’Agcom, autorità per le garanzie nelle comunicazioni, sta cercando di risolvere”.

Qualche tempo fa Nicola Biondo, che si occupa della comunicazione Cinque Stelle in parlamento, aveva detto: “Il mio sogno è far sedere Beppe nel salotto di Bruno Vespa”. Succederà probabilmente a metà maggio.

Bruno Vespa non può ancora dare l’ufficialità: “Stiamo studiando dei meccanismi che consentano a tutti i partiti di essere presenti in campagna elettorale nelle misure più adeguate. Compreso Grillo”.

Ed è ovvio che se Grillo otterrà la prima serata, gli altri seguiranno a ruota. Il team dei Cinque stelle e quello di Vespa stanno trattando l’incontro, come fosse quello di Teano. Anche se non è chiaro chi è Garibaldi e cosa stia consegnando a chi. Sarà un’intervista chiusa, one to one? O invece la forma classica del salotto aperto ad altri giornalisti? E in questo caso ci sarà solo un collegamento o invece Grillo si accomoderà sulle poltroncine del salotto tv più famoso d’Italia?

Un passaggio in prima serata su RaiUno potrebbe avere effetti positivi sui risultati elettorali del Movimento Cinque Stelle, ma Grillo non vuole trascurare i possibili rischi, come quello di non saper affronare dibattiti e critiche, che invece lui non risparmia a nessuno.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -