Immigrati, Gasparri: e’ allarme. Siamo all’invasione

Condividi

 

invasione30 apr 2014 – ”E’ bene ricordare ancora una volta che solo quando c’era Berlusconi al governo la questione degli sbarchi era stata affrontata con ottimi risultati. I barconi erano stati fermati sulle coste libiche perche’ si fecero accordi con il leader di quel paese. Ora invece siamo all’invasione.

Il governo insiste nel mantenere l’operazione Mare Nostrum del tutto indifferente all’angoscia che si vive a Pozzallo, divenuto il principale centro di accoglienza dei clandestini. La situazione e’ sempre piu’ allarmante. Gli sbarchi sono in costante aumento. Se il governo non prende decisioni forti non avra’ mai l’adeguata attenzione dell’Europa il cui supporto e’ del tutto insufficiente”. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -