Filippine, Obama contro la Cina: sosterremo Manila

obama29 apr 2014 – Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha concluso oggi il suo tour nei paesi asiatici ammonendo la Cina a non fare ricorso all’uso della forza per risolvere le dispute territoriali e promettendo il pieno sostegno militare alle Filippine. Il Presidente ne ha parlato durante un discorso pronunciato davanti alle truppe americane e filippine a Manila, commentando le recenti tensioni fra la Cina e i paesi alleati degli Usa nella regione.

”Noi riteniamo che la legge internazionale vada rispettata, che la liberta’ di navigazione debba essere preservata e il commercio non debba essere impedito. Noi crediamo che le dispute vadano risolte pacificamente e non con l’intimidazione”, ha detto Obama. Filippine e Cina, in particolare, si contendono alcune piccole isole e barriere coralline nel sud del Mar della Cina, dove Pechino ritiene ci siano grandi giacimenti di petrolio e gas. (fonte AFP).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -