Milano: Procuratore Spataro passava documenti segreti a Travaglio

spataro

 

26 apr – In bilico la nomina di Armando Spataro, procuratore aggiunto di Milano, nella corsa per il posto di Procuratore capo di Torino. Infatti, secondo il settimanale “Panorama”, la prima commissione del Csm avrebbe aperto un fascicolo «per occuparsi degli atti sul rapimento di Abu Omar coperti da segreto di Stato consegnati dal procuratore aggiunto di Milano Armando Spataro ai giornalisti Marco Travaglio e Antonio Padellaro».

Un esposto è stato presentato dall’avvocato Paolo De Miranda, difensore di Marco Mancini direttore dell’allora Sismi, prosciolto assieme al direttore del servizio segreto militare Nicolò Pollari, «per l’esistenza appunto del segreto di Stato riguardo l’ex imam di Milano».

Nel fascicolo presentato Mancini avrebbe chiesto un risarcimento danni sostenendo di essere stato diffamato dai giornalisti de Il fatto quotidiano in un articolo pubblicato il 2 agosto 2012, nel quale si sosteneva che Mancini avrebbe tentato di salvarsi dal processo «chiedendo l’aiuto agli ex presidenti della Repubblica Francesco Cossiga e Oscar Luigi Scalfaro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -