Incontro di premier abusivi, Renzi con Yatseniuk a palazzo Chigi

abusivi

26 apr – I leader del G7 hanno deciso di “agire rapidamente” per imporre nuove sanzioni contro la Russia a seguito delle azioni di Mosca in Ucraina. In un comunicato congiunto, i leader di Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Gran Bretagna e Stati Uniti, annunciano che i loro Paesi intensificheranno le “sanzioni mirate” che si aggiungeranno a quelle già previste.

Intanto è cominciato a Palazzo Chigi l’incontro tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e il premier ucraino Arseniy Yatseniuk, primo di tre appuntamenti che prevedono alle 18 l’incontro con con il primo ministro polacco Donald Tusk e, alle 20.30, la cena con il primo ministro francese, Manuel Valls.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -