Piange il telefono. Il Pentagono chiama, ma Mosca non risponde

MONGOLIA-US-DIPLOMACY

26 apr – Aerei russi hanno violato “in diverse occasioni” lo spazio aereo ucraino nelle ultime 24 ore. Lo ha denunciato oggi un portavoce del Pentagono.
“Posso confermare che in diverse occasioni nelle ultime 24 ore aerei russi sono entrati nello spazio aereo ucraino”, ha detto il colonnello Steven Warren, invitando Mosca ad adottare “misure immediate per allentare la tensione”.

Il colonnello ha anche fatto sapere che il capo del Pentagono, Chuck Hagel, ha cercato di organizzare un colloquio telefonico sulla crisi ucraina con il suo omologo russo, Sergei Shoigu, ma Mosca non ha ancora risposto alla sua richiesta. (fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -