73enne scippata e gettata a terra da un tunisino

Anziana scippata e fatta cadere a fermata bus a Padova: arrestato il ladro oggi 22 aprile 2014

scippo23 apr – Ha rimediato una brutta ammaccatura alle ginocchia, giudicata guaribile in sette giorni, l’anziana padovana di 73 anni vittima martedì, intorno a mezzogiorno, di un violento scippo in cui è stata gettata a terra.

LA RAPINA. L’episodio in via Cernaia, dove la donna era appena scesa dall’autobus e si stava dirigendo a piedi verso casa. Ha invece incrociato sulla propria strada un tunisino, lo ha visto proprio in faccia. Lui le ha strappato la borsa di dosso facendola cadere e fuggendo via con la refurtiva. A soccorrere l’anziana due ragazze che hanno assistito alla scena e la cui testimonianza si è rivelata cruciale nel dare la caccia al colpevole.

L’ARRESTO. Sul posto è stato richiesto l’intervento delle Volanti della questura, che hanno raccolto il racconto delle giovani presenti. Una delle due ha riferito di aver notato il ladro scappare in via Sorio e gettare la borsa, successivamente lì rinvenuta dagli agenti davanti a una casa. Dal portafogli mancavano 15 euro. Gli stessi soldi sono stati poi trovati addosso al ladro, fermato sempre in via Sorio. Riconosciuto dalla vittima, il nordafricano è stato arrestato con l’accusa di rapina. È risultato destinatario anche di obbligo di firma per un precedente sempre per rapina. Mercoledì il processo per direttissima.

.padovaoggi.it



   

 

 

1 Commento per “73enne scippata e gettata a terra da un tunisino”

  1. Buttarlo fuori dall’ Italia a calci in culo!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -