Picchia la moglie e l’afferra per il collo, straniero allontanato da casa

picchiata21 apr. – I carabinieri di Verona hanno allontanato dalla sua abitazione un 31enne originario di Santo Domingo, da anni residente nel capoluogo scaligero, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, per aver picchiato in piu’ occasioni la moglie fino a procurarle ferite giudicate guaribili in 30 giorni.

I militari dell’Arma hanno accertato che l’uomo aveva ripetutamente insultato, minacciato di morte, percosso, afferrato per il collo, spintonato e aggredito la donna, a causa del suo carattere irascibile e impulsivo e anche per i problemi economici che la coppia attraversava da quando, nel 2009, aveva iniziato il rapporto di convivenza.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -