Siria: Assad ‘celebra’ la Pasqua nella citta’ cristiana strappata ai qaedisti

MaalulaDamasco, 20 apr. – Da musulmano, di confessione sciita alauita, ma soprattutto da presidente ufficialmente laico ed ecumenico Bashar Assad, ha trovato il modo di celebrare la Pasqua cristiana come difensore di tutte le fedi in Siria.

Il presidente e’ entrato trionfalmente nella citta’ cristiana di Maalula, che le sue truppe hanno da poco riconquistato alle forze jihadiste, che avevano anche rapito a dicembre decine di suore nell’antico monastero di Santa Tecla . agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -