Elenco dei 140 senatori a favore del gioco d’azzardo denunciati dal Codacons

Elenco senatori a favore del gioco d’azzardo

gioco15 apr – Istigazione al gioco d’azzardo e concorso in lesioni psichiche. Con queste accuse il Codacons ha deciso di denunciare i 140 senatori di Pd, Sc, Ncd e Gal che hanno votato l’emendamento “grazie al quale il governo ridurrà i trasferimenti alle Regioni e agli enti locali che emanano norme restrittive contro il gioco d’azzardo”.

[animated_button align=”none” animation=”flash” color=”red” size=”medium” text=”Clicca per leggere i nomi” target=”_blank” url=”http://www.imolaoggi.it/wp-content/uploads/2014/04/lista_nomi_emendamentoGioco-2.jpg”]

 

Per l’associazione “si tratta di una vera e propria istigazione al gioco d’azzardo, un gesto scriteriato da parte dei senatori che fa nascere più di un sospetto circa i rapporti tra la classe politica e le società del gioco, e impone alla magistratura di porre sotto indagine i singoli senatori che con il loro voto hanno deciso di gettare migliaia di cittadini in pasto alle dipendenze da gioco in un paese come l’Italia in cui il gioco è una vera e propria emergenza, con costi sociali pari a 7 miliardi di euro all’anno, punire gli enti locali che cercano di tutelare i cittadini e limitare l’insorgenza delle ludopatie può configurare veri e propri reati”.

“La magistratura deve verificare se nei giorni precedenti al voto abbiano avuto accesso al Senato esponenti di aziende specializzate in giochi o soggetti a loro riconducibili, e indagare i senatori che li hanno ricevuti per corruzione e concussione, chiarendo i rapporti tra partiti e lobby del gioco più volte denunciati dai mass media”.“

.today.it



   

 

 

1 Commento per “Elenco dei 140 senatori a favore del gioco d’azzardo denunciati dal Codacons”

  1. Avete fatto benissimo e personalmente ve ne sono grato, ma sarà tutto inutile perchè le LOBBY politiche e bancarie riusciranno a spuntarla ancora.
    Però sullo stesso tema andrebbe denunciata con FORZA lo sconto fatto da LETTA & COMPANY sulla tassa ai concessionari (ovvero la maggioranza di politici di tutte le razze) di slot machine, ovvero da 90 miliardi, dico NOVANTA MILIARDI, a quasi nullaaaaaaaaaaaaaa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -