Sequestrati i beni di Formigoni. Sigilli a conti e villa in Sardegna

formigoniMilano, 10 apr. – La procura di Milano ha sequestrato i conti bancari di Roberto Formigoni nell’ambito dell’inchiesta sulla fondazione Maugeri. Sequestrata anche la villa ad Arzachena, in Sardegna, e alcune proprieta’ immobiliari. Il sequestro e’ stato effettuato dalla Guardia di Finanza di Milano su richiesta della Procura.

Oggetto del provvedimento conti correnti di Formigoni e la villa’ in Sardegna di Alberto Perego, amico di vecchia data dell’ex Governatore. Il provvedimento di sequestro e’ stato firmato dal gip Paolo Guidi. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -