Atene: bomba davanti alla Banca centrale, forte esplosione

(foto Xinhua)

(foto Xinhua)

10 apr – Forte esplosione ad Atene. Una autobomba è esplosa davanti alla Banca centrale. La deflagrazione ha provocato danni all’edificio ma nessuna persona è rimasta ferita.

Telefonate anonime ad un giornale e un sito web avevano avvertito che un ordigno con 75 chili di esplosivo sarebbe esploso 45 minuti dopo.

La bomba era apparentemente nascosta in un’automobile, distrutta dall’esplosione. Al momento non è chiara l’estensione dei danni agli edifici circostanti. L’intera area è stata isolata dalla polizia.

L’attentato avviene poche ore prima del ritorno della Grecia sul mercato dei bond e alla vigilia di una visita ad Atene del cancelliere tedesco Angela Merkel.

Non ci faremo intimidire, dicono dal governo greco. “L’obiettivo evidente era di cambiare l’immagine del paese e la sua agenda, ma non permetteremo agli aggressori di raggiungerlo”, ha detto il portavoce del governo, Simos Kedikeglou, alla rete televsiva Skai. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -