Libano: scontri armati tra gruppi rivali nel campo profughi palestinesi

profughi8 apr – Continua a salire il bilancio degli scontri armati tra gruppi rivali nel campo profughi palestinesi di Mieh Mieh, nei pressi di Sidone, nel sud del Libano. Secondo l’agenzia di stampa Dpa, che cita fonti palestinesi e della sicurezza libanese, l’ultimo bilancio e’ di alm- eno otto morti e 20 feriti.

Gli scontri sono scoppiati tra uomini armati legati al movimento Fatah del presidente dell’Autorita’ nazionale palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) e del gruppo Ansar Allah, guidato da Jamal Suleiman. Secondo fonti palestinesi i combattimenti sarebbero iniziati al culmine di una disputa esplosa diversi giorni fa.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -