200 immigrati hanno dato l’assalto alla frontiera di Melilla

 

4 apr – In duecento hanno dato l’assalto alla frontiera di Melilla, l’enclave spagnola in Marocco. Respinti, una trentina di migranti si sono arrampicati in cima alla barriera metallica che protegge il confine europeo e ci sono rimasti per oltre quattro ore. Quando sono scesi, la Guardia Civil li ha consegnati alle autorità marocchine.

melilla



   

 

 

1 Commento per “200 immigrati hanno dato l’assalto alla frontiera di Melilla”

  1. proprio come in Italia vero??????????? come mai nessuno dei nostri radical dice alla Spagna che non si fa cosi

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -