Fratelli musulmani dall’Egitto a Londra, Cameron apre inchiesta sul terrorismo

pro-morsi2 apr 2014 – Il primo ministro britannico David Cameron ha ordinato di aprire un’inchiesta sui Fratelli Musulmani, per quanto riguarda gli atti di terrorismo a Londra. Le agenzie di intelligence dovranno quindi ottenere il maggior numero di informazioni possibili sulla filosofia e le attivita’ del gruppo, dal momento che diversi suoi leader si sono trasferiti a Londra dopo la caduta dell’ex presidente Mohamed Morsi.

L’inchiesta dovrebbe includere anche le prove che accuserebbero i Fratelli Musulmani di essere i mandanti dell’attentato sucida che ha ucciso tre turisti sudcoreani nel Sinai e numerosi altri attacchi. Lo sviluppo dell’indagine potrebbe portare dunque a una messa al bando dei Fratelli Musulmani, come gia’ successo in Egitto e i Arabia Saudita. (fonte AFP)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -