Identificati i 12 ragazzi albanesi che pestarono 2 coetanei italiani

shabooRIMINI, 30 MAR – Un presunto sguardo di troppo rivolto ad una ragazza ha scatenato la violenza di 12 ragazzi albanesi, dieci minorenni, nei confronti di due coetanei italiani.
I fatti risalgono a una sera di circa un mese fa, su un bus di linea in un centro del Riminese: ora gli autori sono stati tutti identificati dai carabinieri e segnalati all’autorità giudiziaria per lesioni personali. Le vittime dell’aggressione hanno subito ferite giudicate guaribili in alcuni giorni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -