Video – Assalto a Melilla, 800 clandestini scavalcano le barriere

 

Da quando a Melilla, enclave spagnola in territorio marocchino, la polizia iberica non reagisce violentemente agli immigrati, masse di clandestini continuano a riversarsi contro il muro nel tentativo di mettere piede in Europa.

Anche questo venerdì almeno 800 persone, quasi tutte provenienti da paesi subsahariani, hanno cercato di scavalcare le barriere. Il 6 febbraio scorso una risposta con proiettili di gomma da parte delle forze di Madrid, aveva fatto dei morti e da allora agli agenti è stato richiesto di non fare più uso eccessivo della forza.

Una misura umanitaria che ha però rassicurato chi cerca di entrare in Europa da quella porta.

Madrid chiede aiuto a Bruxelles per fronteggiare gli arrivi, mentre il centro di accoglienza locale esplode di ospiti

immigr



   

 

 

1 Commento per “Video – Assalto a Melilla, 800 clandestini scavalcano le barriere”

  1. Prima viene l’Italia che è invasa da clandestini, se non si fa qualcosa, a breve diventeremo la mia Africa

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -