Manifesti anti Obama: il Comune li fa rimuovere , ma subito ricompaiono

putin_n27 MAR – La Polizia locale di Roma Capitale e l’Ama sono al lavoro per rimuovere i manifesti che sono stati affissi per le vie della Capitale che recitano: “Roma sta con Putin, Obama ospite indesiderato”.

In particolare si sta provvedendo a togliere quelli che si trovano lungo il percorso che il presidente degli Stati Uniti farà durante gli incontri previsti nella Capitale. In rimozione anche i cartelli nelle zone centrali della Capitale e nel II Municipio, a seguire il lavoro sarà ampliato ad altre parti della città.

Un’operazione complessa, considerando anche che gli autori dei cartelli stanno riposizionandoli una volta tolti da Pics e da Ama. Gli agenti della polizia locale di Roma capitale sono anche a caccia degli autori del gesto. –



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -