Fiscal compact, Ferrero: Visco inganna gli italiani in modo vergognoso

ferrero27 mar – Paolo Ferrero, segretario di Rifondazione comunista, replica al governatore Visco: “Visco sul Fiscal Compact dà letteralmente i numeri e inganna gli italiani in un modo vergognoso, indegno per un governatore della Banca d’Italia. Visco infatti ci dice che se il PIL nominale crescesse del 3% non ci sarebbe alcun bisogno di manovre correttive per rispettare il Fiscal Compact.

Peccato che una crescita di quel tipo è palesemente un sogno ed è resa impossibile proprio dalle politiche di austerità dovute al pareggio di bilancio. Dalle mie parti si dice “se mia nonna avesse le ruote sarebbe una carriola”. Questa affermazione ha lo stesso grado di attendibilità delle affermazioni di Visco. L’unica strada per non uccidere l’Italia consiste nel togliere la firma dal Fiscal Compact e smetterla di rispettare la folle regola del pareggio di bilancio, questo dovrebbe fare un governo che avesse a cuore gli interessi degli italiani”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -