Aumenta la fuga di capitali verso l’estero, allarme Guardia di Finanza

Condividi

 

fuga25 mar – “Continua l’emorragia di capitali” dall’Italia verso l’estero con “importi che cominciano veramente a preoccuparci”. Così il comandante generale della Guardia di finanza, Saverio Capolupo, il quale invita a vedere “come sarà riconfezionato il nuovo decreto” sul rientro dei capitali.

“C’è il rischio – ha detto Capolupo ad un convegno all’Abi – che si faccia il giochetto, come già è accaduto in passato, di trasferire all’estero anche il giorno prima” delle nuove norme i capitali “per farli rientrare il giorno dopo in modo da poterli ripulire”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -