Clandestini in Trentino, sono tutti fuggiti dopo 2 giorni

profughiROVERETO (TRENTO), 25 MAR – Se ne sono andati dopo due giorni i quaranta clandestini profughi accolti in Trentino nel centro delle protezione civile di Marco di Rovereto. Si trattava di 7 donne e 33 uomini, tutti provenienti dall’Eritrea e uno dall’Etiopia, assegnati al Trentino nell’ambito delle misure di accoglienza poste in essere a livello nazionale dopo gli ultimi sbarchi in Sicilia. Se ne sono andati,  come avevano peraltro annunciato con la volontà di spostarsi in altri Paesi europei.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -