Clandestini in Trentino, sono tutti fuggiti dopo 2 giorni

profughiROVERETO (TRENTO), 25 MAR – Se ne sono andati dopo due giorni i quaranta clandestini profughi accolti in Trentino nel centro delle protezione civile di Marco di Rovereto. Si trattava di 7 donne e 33 uomini, tutti provenienti dall’Eritrea e uno dall’Etiopia, assegnati al Trentino nell’ambito delle misure di accoglienza poste in essere a livello nazionale dopo gli ultimi sbarchi in Sicilia. Se ne sono andati,  come avevano peraltro annunciato con la volontà di spostarsi in altri Paesi europei.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -