India: genitori uccidono la figlia, aveva sposato un collega di altra casta

india24 mar – I genitori di una ragazza 26enne sono stati arrestati nell’India meridionale con l’accusa di aver ucciso la figlia, rea di aver sposato un uomo di un’altra casta. La donna, un ingegnere informatico, è stata trovata strangolata ieri nella sua casa del distretto di Guntur, nello stato dell’Andhra Pradesh e i genitori hanno confessato l’omicidio, rifersice oggi l’emittente Cnn-Ibn.

La ragazza aveva sposato la settimana scorsa un collega di una casta differente in una cerimonia a Hyderabad, capitale dello stato. I suoi genitori l’avevano poi attirata al villaggio con la scusa di voler organizzare una cerimonia di nozze tradizionale davanti ai parenti. Ma quando la ragazza è arrivata a casa, il padre e la madre l’hanno legata al letto e strangolata.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -