Bolzano: immigrati protestano contro l’arrivo dei profughi

immigratiBolzano, 23 mar. – Protesta da parte degli immigrati nella notte a Bolzano a seguito dell’arrivo nella tarda serata di ieri di circa 40 profughi provenienti da Eritrea e Sudan. Il numero giunto nel capoluogo altoatesino e’ solo una piccola percentuale dell’ultimo contingente (circa 4000 persone) sbarcato recentemente lungo le coste italiane.

Gli immigrati, gia’ presenti in Alto Adige, hanno protestato all’esterno dell’ex caserma ‘Gorio’ sita ai Piani di Bolzano anche alla presenza delle forze dell’ordine. Intanto, e’ intervenuta la Provincia autonoma che parla di “offrire le migliori condizioni possibili, anche in termini di assistenza con Protezione Civile e la Ripartizione politiche sociali della Provincia che stanno lavorando a stretto contatto con le forze dell’ordine e con le organizzazioni del settore”.
Il presidente della provincia Arno Kompatscher ha detto che “si tratta di adempiere ad un obbligo morale e umanitario ed e’ nostro dovere offrire il necessario aiuto alle persone costrette a fuggire dai propri luoghi di origine”. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Bolzano: immigrati protestano contro l’arrivo dei profughi”

  1. Per far stare nelle migliori condizioni possibili il pattume d’oltre mare, il Presidente della Provincia di Bolzano (Bozen) si vuol dar da fare. Domanda: “Ha pensato l’Herr President a far star bene prima gli italiani???

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -