Usa: aiuti all’Ucraina senza il ricatto del Fmi. I democratici si oppongono

obama22 mar. – I leader di maggioranza e minoranza della commissione Esteri presso la Camera dei Rappresentanti Usa hanno sottoposto all’aula un disegno di legge che prevede un pacchetto di aiuti economici destinati all’Ucraina, ma che prescinde dalle riforme strutturali chieste a Kiev dal Fondo Monetario Internazionale e caldeggiate proprio dall’amministrazione di Barack Obama.

L’iniziativa della camera bassa del Congresso, a guida repubblicana, rischia di provocare una vera e propria collisione con il Senato, controllato invece dai democratici, la cui commissione Esteri la settimana scorsa aveva invece approvato un testo nel quale le riforme pretese dall’Fmi sono pienamente contemplate. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -