Renzi rassicura la UE: “siamo in continuità con i precedenti governi”

Matteo-Renzi1

21 mar – “E’ stato il mio primo vertice ufficiale del Consiglio europeo, ma la posizione dell’Italia non è cambiata. Siamo in linea di assoluta continuità con i governi che ci hanno preceduto”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nella conferenza stampa conclusiva del vertice del Consiglio europeo.

Per uscire dalla crisi e ripartire “le riforme sono un elemento centrale”, e in Italia “le riforme vanno avanti”.  “Stiamo rivoluzionando e cambiando l’Italia”.

Le coperture finanziarie per le riforme economiche del governo sono “fuori discussione e fuori dubbio”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlando con la stampa a margine del Consiglio europeo in corso a Bruxelles.

Rispondendo a un cronista che gli chiedeva se il tema fosse stato affrontato durante il suo colloquio nel pomeriggio con il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso, Renzi ha detto che le coperture “sono fuori di discussione e fuori di dubbio. Non c’è alcuna difficoltà. Non resta che attendere il Documento economico finanziario” che il governo presenterà ad aprile. “Con Barroso – ha aggiunto, sempre rispondendo alla domanda – abbiamo parlato di riforme, non di zero virgola” sui margini finanzari del bilancio italiano.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -