Ucraina, Mosca risponde a Obama: sanzioni contro 9 funzionari Usa

 

putin-obama

20 mar. – La Russia reagisce con sue proprie sanzioni alle misure dell’Occidente per l’annessione della Crimea, pubblicando una lista fra nove funzionari dell’Amministrazione Obama e membri del Congresso a cui ha vietato l’ingresso sul territorio russo. Tra loro lo speaker della Camera dei reppresentanti, John Boehner, il leader della maggioranza democratica al Senato, Harry Reid, e il senatore John McCain.

Ucraina, il senatore Usa McCain in missione a Kiev per sostenere le proteste

Dopo l’estensione delle sanzioni dell’Ue e l’annuncio del presidente americano, Barack Obama, di misure contro altri individui della cerchia ristretta di Vladimir Putin e la minaccia di sanzioni anche contro “settori-chiave” dell’economia russa, e’ arrivata quindi la risposta di Mosca.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -