Indipendenza Veneto, Fontana (Lega): non è piu’ solo una speranza

INDIPENDENZA VENETO, FONTANA: “NON E’ PIU’ SOLO UNA SPERANZA”

fontana20 mar – L’europarlamentare veneto della Lega Nord commenta il successo del referendum on-line ancora in corso: “C’è un sentimento popolare. Ne parla tutto il mondo, eccetto l’Italia. I palazzi romani stanno tremando, adesso l’obiettivo è reale”.

Bruxelles, 20 marzo 2014 – “Il vento della consapevolezza sta cambiando e non è retorica. I dati che emergono sul referendum on-line per il Veneto indipendente lo attestano. C’è un sentimento popolare e i veneti, al di là delle appartenenze politiche, vogliono liberarsi dal cappio di Roma e di uno Stato parassita”.

L’eurodeputato veneto e capo-delegazione a Bruxelles della Lega Nord Lorenzo Fontana, commenta così la grande adesione sul web per la secessione del Veneto dall’Italia (referendum aperto fino a domani).

La gente sta rispondendo in massa, “e i palazzi romani tremano – dice Fontana – infatti mentre ne sta parlando tutto il mondo, dal Daily Mail, al Russia Today, dal The Telegraph fino alla BBC, in Italia cercano di nascondere la notizia. Ma l’indipendenza del Veneto non è più solo una speranza, ma un obiettivo sempre più vicino”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -