Bitonci: Follia a 5 stelle, ora spuntano anche le quote per i transgender

grilloROMA, 19 MARZO – ” Stiamo vivendo in aula un incubo, il movimento 5 stelle ha presentato un emendamento per imporre nelle liste elettorali per le elezioni europee delle quote per i transgender. Sono queste le loro priorità, hanno ridotto la politica a un vergognoso teatrino e i cittadini devono saperlo. Una deriva culturale inaccettabile che vuole sovvertire la naturalità dei sentimenti e i valori fondanti della nostra società. Pd, Sel e M5S hanno prima spalancato le porte ai clandestini, poi hanno deciso di togliere le definizioni di mamma e papà surrogandole con gli impersonali termini genitore 1 e 2 e ora vogliono imporre delle quote ai transessuali. Palazzo Madama è ormai diventato un circo, visto le contingenze Renzi intervenga, siamo pagati per tutelare tutti cittadini non i transessuali”.

Lo dichiara il presidente dei senatori leghisti, Massimo Bitonci



   

 

 

1 Commento per “Bitonci: Follia a 5 stelle, ora spuntano anche le quote per i transgender”

  1. Il M5S ha votato contro le quote rosa per poi proporre le quote per i transgender? Consultano sempre la rete ma non credo proprio che questa proposta arrivi dalla rete che ha come prioritá il fallimento delle aziende e la disoccupazione.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -