Putin ribadisce alla Merkel: il referendum in Crimea è legale

Angela Merkel16 mar – Il presidente russo, Vladimir Putin ha insistito oggi con Angela Merkel sul fatto che il referendum in Crimea rispetta il diritto internazionale. “La consultazione e’ in linea con le norme delle Nazioni Unite sul diritto di autodeterminazione dei popoli”, ha dichiarato Putin parlando al telefono con la cancelliera tedesca.

“Mosca rispettera’ la decisione della popolazione della Crimea”. Putin ha poi criticato le autorita’ di Kiev per aver permesso che si formassero “raggruppamenti di elementi radicali” nell’est dell’Ucraina. “Questo e’ inquietante”, ha detto.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -